Informazioni importanti riguardanti la raccolta delle impronte digitali per la richiesta di visto
A partire dalla data del 4 novembre 2019, l’Ambasciata Cinese ed il Consolato Generale Cinese in Italia raccoglieranno le impronte digitali delle dieci dita di tutti i richiedenti del visto cinese, compresi i cittadini italiani. Il Visa Application Service Center è stato delegato dall’Ambasciata Cinese e dal Consolato Generale Cinese in Italia alla raccolta delle impronte digitali per tutti i richiedenti in possesso di passaporto ordinario.
Per maggiori dettagli visitare il sito: http://milano.china-consulate.org/ita/xwdt/t1706859.htm
Nota bene:
1. tutti i richiedenti sono obbligati a presentarsi personalmente al Visa Application Service Center per la raccolta delle impronte. Falsificare le impronte oppure delegare un’altra persona alla raccolta di esse comporta il rifiuto all’ingresso del richiedente stesso in Cina. Il richiedente deve assumersi tutte le responsabilità derivanti da tale omissione.
2. Il Visa Application Service Center di Milano continuerà ad accettare soltanto le richieste per i passaporti ordinari.
Preghiamo la Gentile Clientela di prenotare con largo anticipo le richieste di visto e di organizzare adeguatamente le tempestiche del proprio viaggio.
Ringraziamo per il supporto e la collaborazione.




                                  Visa Application Service Center di Milano
                                          14/10/2019
Stampa
COPYRIGHT ©2008-2014 CVASC. ALL RIGHTS RESERVED Informazione di contatto

Orario d'apertura:Lunedi a Venerdi 

Per la richiesta del vistocon procedure Express e Normale: 9:00 - 15:00
Per il pagamento e il ritiro del visto: 9:00 - 16:00
Per la richiesta del visto con procedura Express 1 (ritiro al secondo giorno lavorativo): 9:00 – 10:30


Indirizzo:
Via Eugenio Pellini 1, MILANO 

Telefono:02-83201385   Fax:02-83201407   E-mail:milancentre@visaforchina.org

Informazioni importanti riguardanti la raccolta delle impronte digitali per la richiesta di visto
A partire dalla data del 4 novembre 2019, l’Ambasciata Cinese ed il Consolato Generale Cinese in Italia raccoglieranno le impronte digitali delle dieci dita di tutti i richiedenti del visto cinese, compresi i cittadini italiani. Il Visa Application Service Center è stato delegato dall’Ambasciata Cinese e dal Consolato Generale Cinese in Italia alla raccolta delle impronte digitali per tutti i richiedenti in possesso di passaporto ordinario.
Per maggiori dettagli visitare il sito: http://milano.china-consulate.org/ita/xwdt/t1706859.htm
Nota bene:
1. tutti i richiedenti sono obbligati a presentarsi personalmente al Visa Application Service Center per la raccolta delle impronte. Falsificare le impronte oppure delegare un’altra persona alla raccolta di esse comporta il rifiuto all’ingresso del richiedente stesso in Cina. Il richiedente deve assumersi tutte le responsabilità derivanti da tale omissione.
2. Il Visa Application Service Center di Milano continuerà ad accettare soltanto le richieste per i passaporti ordinari.
Preghiamo la Gentile Clientela di prenotare con largo anticipo le richieste di visto e di organizzare adeguatamente le tempestiche del proprio viaggio.
Ringraziamo per il supporto e la collaborazione.




                                  Visa Application Service Center di Milano
                                          14/10/2019