1.Istruzioni per la compilazione del modulo di richiesta visti on line

(1) Prima di avviare la compilazione del modulo, si prega di assicurarsi di avere la versione Internet Explorer 6.0, 7.0, 8.0 o Mozilla Firefox versione 3.6 o superiore, o Safari 5.0.

 

(2) Per visualizzare in anteprima, stampare o salvare il modulo on-line, assicurarsi di aver installato una versione di Acrobat Reader con kit  Cinese Semplificato.

 

(3) Non utilizzare i pulsanti sul browser ma il pulsante "Precedente" "Succesiva"  in fondo alla pagina se desidera spostare in avanti o indietro tra le pagine.

 

(4) È possibile salvare il modulo all'interno del sito in qualsiasi fase facendo clic sul pulsante "Salva" in fondo alla pagina. e' importante ricordare che il sito può mantenere in memoria il modulo solo per un massimo di 30 giorni.

 

(5) Assicurarsi che tutti i campi siano compilati; in caso di pagina incompleta non sara' possibile andare alla pagina successiva.

 

(6) Se doveste necessitare di aiuto per la compilazione potete cliccare sul punto di domanda dietro ogni voce del modulo; il riquadro con le informazioni di supporto comparira' sulla destra dello schermo.

(7) Il modulo di richiesta del visto e' formato da quattro pagine. Si prega di stampare e firmare il modulo dopo averlo compilato. Il modulo compilato e firmato deve essere presentato presso il Chinese Visa Application Service Center.

 

(8) Si prega di assicurarsi che tutte le informazioni riportate sul modulo siano complete, aggiornate e precise. Il modulo non potra' piu' essere modificato dopo aver cliccato sul pulsante "Conferma e stampa".

 

(9) Si rammenta che la compilazione del modulo di richiesta non comporta in automatico il rilascio del visto richiesto da parte dell'Ambasciata Cinese o del Consolato Generale Cinese. L'Ambasciata Cinese o il Consolato Generale Cinese  potrebbe rilasciare a propria discrezione un visto diverso da quello richiesto.

 

2.Termini e Condizioni

 

 

Articolo 1.  Definizioni

 

1.1   “Ambasciata” indica l’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese.

 

1.2   “Consolato Generale” indica il Consolato Generale della Repubblica Popolare Cinese.

 

1.3   “Altre Istituzioni Consolari” indica i Consolati, gli uffici consolari e le relative Isituzioni della Repubblica Popolare Cinese.

 

1.4   “Ambasciata e Consolato” indica l’Ambasciata e/o il Consolato Generale nonché altre Istituzioni Consolari.

 

1.5   Il “Chinese Visa Application Service Centre” , in seguito indicato come “Application Centre”, è la società di servizi che gestisce il servizio di richiesta del visto secondo i criteri stabiliti dall’Ambasciata e dal Consolato.

 

1.6   “Cliente” indica il/la richiedente o il/la delegato/a, che presenta la richiesta di vistoper entrare nel territorio della Repubblica Popolare Cinese. Il richiedente può essere una persona fisica, un’agenzia di viaggi o un’agenzia di pratiche consolari.

 

1.7   “Dati del Cliente” indica i dati e le informazioni che il Cliente fornisce all’Application Centre sotto forma cartacea, elettronica o in altre forme ritenute adeguate affinché l’Application Centre possa fornire i servizi necessari.

 

1.8   “Informazioni personali” indica tutte le informazioni fornite dal richiedente, contenute nei documenti di richiesta del visto, che includono, ma non sono limitate a: nome e cognome, sesso, data di nascita, luogo di nascita, stato civile, cittadinanza, dati passaporto, numero telefonico, informazioni relative allo stato di salute e a precedenti giudiziari, indirizzo di residenza, luogo di lavoro, informazioni sui membri familiari, registrazioni video, registrazioni telefoniche, e-mail e altri dati personali.

 

1.9   “Sito internet” indica il sito internet www.visaforchina.org, che fornisce servizi on-line quali: comunicazioni ai clienti, compilazione del modulo di richiesta del visto, richieste di appuntamenti e controllo stato di richiesta del visto. 

 

1.10  “Servizi base” indica i servizi di richiesta del visto che l’Application Centre offre al Cliente.

 

1.11  “Servizi aggiuntivi” indica i servizi offerti dall’Application Centre diversi dai Servizi base a favore del Cliente.

 

1.12  “Spese di visto” indica le spese consolari dovute all’Ambasciata e al Consolato e riscosse dall’Application Centre per loro conto. L’ammontare di tali spese è stabilito dall’Ambasciata e dal Consolato e include, ma non si limita a spese di richiesta con procedura ordinaria, spese di richiesta con procedura urgente e spese di richiesta con procedura extra-urgente.

 

1.13  “Spese di Servizio” indica le spese dovute all’Application Centre per l’erogazione dei Servizi base. Le spese per i Servizi aggiuntivi non sono incluse nelle Spese di servizio.

 

1.14  “Ricevuta per il ritiro” indica la ricevuta rilasciata dall’Application Service al Cliente a seguito della richiesta di visto. Tale ricevuta è il solo documento che certifichi la corresponsione delle spese consolari e di servizio dovute, nonché l’unico documento atto al ritiro del passaporto e relativo visto.

 

Articolo 2 Servizi Base offerti dall’Application Centre

 

2.1 I Servizi Base consistono nell’accogliere i Clienti e classificare la documentazione di richiesta del visto secondo le regole stabilite dall’Ambasciata e dal Consolato.

 

2.2 Fornire al Cliente servizi di intermediazione, fra cui l’inserimento delle informazioni di base su supporto elettronico, trasporto di passaporti, visti e dati del Cliente fra Ambasciata e Consolato e Application Centre.

 

2.3 Riscuotere le spese di visto secondo quanto stabilito dall’Ambasciata e dal Consolato; consegnare il passaporto e il visto al Cliente per conto dell’Ambasciata e del Consolato.

 

2.4 Pubblicare e comunicare tempestivamente le informazioni inerenti al regolamento del visto, secondo le regole stabilite dall’Ambasciata e dal Consolato, tramite il sito internet, information desk, telefono, fax o e-mail.

 

2.5 L’ Application Centre dichiara che le funzioni governative relative al processo di valutazione, approvazione, rifiuto della richiesta di visto e di rilascio del visto sono di esclusiva competenza e autorità dell’Ambasciata e del Consolato. A tal riguardo, l’Application Centre non ha alcuna o potere per rilasciare alcun tipo di promessa, garanzia, chiarimento o altra obbligazione.

 

Articolo 3 Utilizzo dei Servizi di richiesta del visto

 

3.1 Il Cliente dichiara di essere a conoscenza del fatto che l’Application Centre non è in alcun modo coinvolto nel processo di valutazione del visto e del relativo assenso o dissenso di rilascio. Solo l’Ambasciata e il Consolato hanno autorità nel processo decisionale di rilascio del visto, nonché nella decisione della tipologia di visto, periodo di validità del visto, durata della permanenza nella Repubblica Popolare Cinese, numero di ingressirilasciati, secondo le leggi e le regolamentazioni cinesi. Il Cliente è tenuto a corrispondere le spese di servizio all’Application Centre indipendentemente dall’assenso o dissenso del rilascio del visto da parte dell’Ambasciata e del Consolato. Le Spese di Servizio non sono rimborsabili.

 

3.2 Per informazioni, il Cliente può consultare il sito internet dell’Application Centre o chiedere informazioni telefonicamente. Il Cliente dichiara di essere a conoscenza del fatto che l’Application Centre non è un’organizzazione governativa, che il servizio di informazioni offerto è gratuito e che le informazioni rilasciate per assistere il Cliente nel processo di richiesta del visto, si limitano alle informazioni fornite dallo stesso Cliente e sulla sua unilaterale comprensione di queste. In nessun caso le informazioni rilasciate devono essere interpretate come promesse o garanzie da parte dell’Application Centre né questo ha alcuna responsabilità legale per le risposte rilasciate al Cliente.

 

3.3 Ai fini della richiesta del visto, il Cliente è tenuto a presentare all’Application Centre tutti i dati necessari e a garantire che le informazioni fornite siano veritiere, affidabili e complete. Il Cliente dichiara di conoscere e accettare il fatto che l’accettazione da parte dell’Application Centre dei dati del Clienti non comporta che questi siano necessariamente ritenuti sufficienti. L’Ambasciata e i Consolati hanno, infatti, il diritto di richiedere al Cliente di fornire ulteriore documentazione, nonché di richiedere un colloquio al Cliente presso il Consolato. se ritenuto necessario.

 

3.4 Il Cliente deve controllare attentamente tutte le informazioni presenti sulla Ricevuta per il ritiro consegnata dall’Application Centre ed assicurarsi che non vi siano errori. Nel caso in cui la ricevuta contenesse errori, il Cliente deve contattare immediatamente l’Application Centre affiché questi possa apportare le modifiche necessarie il prima possibile.

 

3.5 Al momento del ritiro del passaporto e del visto, il Cliente è tenuto a controllare attentamente tutte le informazioni presenti sul visto rilasciato. Nel caso in cui il visto contenesse errori, il Cliente è tenuto ad avvisare immediatamente l’Application Centre. L’Application Centre farà il possibile per modificare il visto o emettere un nuovo visto. Il Cliente dichiara di essere a conoscenza del fatto che qualora l’errore sia dovuto per un fatto del Cliente stesso, la modifica del visto o emissione di un nuovo visto può comportare ulteriori spese.

 

3.6 Per assicurare la qualità e la sicurezza del servizio, l’Application Centre è provvisto di sistemi di monitoraggio e di registrazione delle conversazioni telefoniche. Il Cliente dichiara dunque di essere a conoscenza e di accettare il fatto che il comportamento tenuto nell’ufficio dell’Application Centre, nonché le telefonate intercorse fra il Cliente e l’Application Centre, possono essere registrate e conservate.

 

3.7 Se non diversamente comunicato dall’Application Centre, il Cliente deve ritirare il passaporto col visto prima della scadenza dello stesso. Se il passaporto non viene ritirato prima della scadenza del visto, l’Application Centre non ha alcun obbligo riguardo alla custodia del passaporto. Una volta decorsa la data di scadenza, ovvero decorsi 365 giorni dal rilascio o dal rifiuto del visto da parte dell’Ambasciata e del Consolato, l’Application Centre ha il diritto di consegnare i relativi documenti di viaggio all’Ambasciata e al Consolato, che provvederanno a restituirli alle autorità competenti del Paese che ha emesso il passaporto.

 

Articolo 4. Uso e protezione delle Informazioni Personali

4.1 Il Cliente dichiara di accettare che le informazioni personali, trasmesse all’Application Centre via internet, personalmente o tramite un delegato, possano essere raccolte, trasmesse, conservate, processate e utilizzate dall’Application Centre in accordo con quanto riportato nelle presenti Condizioni Generali.

4.2 Per processare la richiesta di visto del Cliente, l’Application Centre deve raccogliere le informazioni personali del Cliente dai documenti di richiesta consegnati e inserire tali dati nel sistema informatico.

4.3 L’Application Centre può raccogliere informazioni personali del Cliente via telefono, e-mail, fax, documenti di richiesta (passaporto e foto inclusi), attraverso il sistema di richiesta on-line, servizio di appuntamenti on-line, sistema di monitoraggio e altri mezzi.

4.4 Il Cliente dichiara di prestare il proprio consenso e di sapere che le informazioni personali saranno consegnate all’Ambasciata o al Consolato tramite canali riservati e che possono essere trasmesse o conservate in Paesi diversi da quello di Sua residenza, per esempio nella Repubblica Popolare Cinese.

4.5 Il Cliente dichiara di prestare il proprio consenso e di sapere che le informazioni personali, incluse registrazioni video, registrazioni telefoniche, informazioni elettroniche etc., possono essere conservate dall’Application Centre e utilizzate in caso di necessità (per esempio, se richieste dal dipartimento governativo locale competente o per necessità di servizi di controllo interni etc).

4.6 Il Cliente dichiara di prestare il proprio consenso e di sapere che tutte le informazioni fornite dal Cliente su supporto cartaceo saranno trasferite e conservate presso l’Ambasciata o il Consolato. L’Application Centre adotta misure fisiche ed elettroniche atte alla protezione delle informazioni del Cliente, nonché adeguate misure amministrative al fine di evitare la perdita delle informazioni dei clienti e l’utilizzo non autorizzato delle stesse. L’Application Centre garantisce l’utilizzo corretto di tutte le informazioni..

4.7 L’Application Centre raccoglie, trasferisce, conserva, processa e utilizza tutti i dati del Cliente secondo le leggi locali, cosicché possano essere adempiuti i servizi e gli obblighi legali dell’Application Centre, tra cui, ma non limitata a, la richiesta del visto cinese.

4.8 L’Application Centre prende ogni misura adeguata alla protezione dei dati personali e della documentazione del richiedente, strettamente in accordo alle leggi del Paese in cui ha sede. Non è tuttavia  responsabile per  situazioni non imputabili a responsabilità umana come disastri naturali, nonché  incidenti , furti etc, durante il trasporto dei dati e dei passaporti dall’Application Centre all’ l’Ambasciata Cinese e il Cosolato Generale e viceversa.

 

Articolo 5 Responsabilità

 

5.1 Se un passaporto viene smarrito o danneggiato mentre si trova in custodia presso l’Application Centre, questo si farà carico delle spese strettamente necessarie al richiedente per il rilascio, con procedura normale, di un nuovo passaporto, a sostituzione di quello smarrito o danneggiato, da parte dell’ufficio passaporti competente. Tali spese verrano rimborsate dall’Application Centre dietro presentazione della ricevuta rilasciata dall’autorità competente. Tale articolo non presuppone, tuttavia, che l’Application Centre sia tenuto a farsi carico di qualsivoglia responsabilità.

 

5.2 Il Cliente deve presentare la richiesta di visto in tempi appropriati e in accordo al proprio programma di viaggio. In nessun caso l’Application Centre può essere considerato responsabile  per ritardi nel programma di viaggio dovuti alla presentazione della richiesta di visto in ritardo oppure a causa di ulteriori valutazioni da parte dell’Ambasciata e Consolato.

 

5.3 Se il Cliente richiede il ritiro del passaporto col visto via corriere, dopo l’emissione da parte dell’Ambasciata e del Consolato, l’Application Centre non è responsabile per nessun ritardo di spedizione o per recapito a indirizzo sbagliato, danneggiamento o smarrimento dei documenti dovuti a negligenza non attribuibile all’Application Centre.

 

5.4  Entro quanto consentito dalla legge, l’Application Centre declina qualsiasi condizione e garanzia, sia essa esplicita o implicita, relativa al servizio di richiesta del visto non elencata nei presenti Termini e Condizioni. Laddove la legge non preveda tale esclusione di responsabilità e sottintenda determinati termini, condizioni e garanzie fra i termini (“Termini Impliciti”), la responsabilità dell’Application Centre per l’infrazione di tali Termini Impliciti è limitata a una o più delle seguenti opzioni, a discrezione dell’Application Centre:

a) nuova erogazione dei servizi di richiesta del visto;

b) spese per la nuova erogazione dei servizi di richiesta del visto;

c) spese per il servizio ricevuto, dovute dal Cliente al dipartimento o istituzione governativa competente (dietro presentazione di ricevuta di pagamento).

 

5.5 Il Cliente è a conoscenza e accetta il fatto che l’Application Centre non è in nessuna circostanza responsabile in caso di lamentele da parte del cliente o riportate da terzi riguardanti perdite indirette, incidentali, speciali o conseguenti di nessuna natura, o in caso di perdita di opportunità, business, credibilità, interruzione di business, indipendentemente dal fatto che tali perdite siano connesse al servizio di richiesta visti, o siano causate da errori, omissioni o negligenza da parte dei manager, operatori,  impiegati e rappresentanti dell’Application Center.

 

5.6 Tutti i termini e condizioni di cui sopra sono sottoposti alle leggi del Paese in cui ciascun Application Centre ha sede. Qualsiasi contenzioso relativo al servizio visti che dovesse verificarsi, sarà sottoposto al giudizio del tribunale del Paese in cui l’Application Centre ha sede.

 

Articolo 6 Altri Termini e Condizioni

 

6.1 L’Application Centre può, senza preavviso, modificare, cancellare o recedere in parte o interamente i Termini e Condizioni. Nel caso in cui il Cliente non accettasse le modifiche apportate ai Termini e Condizioni, può rifiutare i servizi offerti dall’Application Centre.

 

6.2 Il Cliente dichiara di concordare e di confermare di aver letto e compreso e di accettare tutti gli Articoli contenuti nel presente Termini e Condizioni.

 

COPYRIGHT ©2008-2014 CVASC. ALL RIGHTS RESERVED Informazione di contatto

Orario d'apertura:Lunedi a Venerdi 

Per la richiesta del vistocon procedure Express e Normale: 9:00 - 15:00
Per il pagamento e il ritiro del visto: 9:00 - 16:00
Per la richiesta del visto con procedura Express 1 (ritiro al secondo giorno lavorativo): 9:00 – 10:30


Indirizzo:
Via Federico Confalonieri 29, Milano

Telefono:02-83201385   Fax:02-83201407   E-mail:milancentre@visaforchina.org